Viale Ceccarini

Durante la stagione estiva, viale Ceccarini si trasforma in uno dei punti d’incontro più eleganti e trendy della Riviera. Fiumi di gente, suoni, luci e colori saranno lo scenario che si presenterà ogni sera lungo il viale.
Oltre alle boutique vi sono gallerie, bar, locali e ristoranti che si alternano e permettono ai passanti di godere di una sosta in uno dei punti più alla moda in assoluto.
E’ come se questa zona rappresentasse un pianeta a parte, lussoso e mondano, dove presenziano le firme più importanti e conosciute del mondo della moda. Da qui sorgono le più raffinate vetrine di boutiques e negozi.

Indiscusso resta il fascino di questo luogo, meta di persone di qualsiasi target, sede di ristoranti, pub, locali fashion, disco bar e negozi d’alta moda.
In tutto questo non perde il suo fascino locale e peschereccio: la famosa fontana delle vele, che guarda il viale dando le spalle al mare, ci racconta tanto della tradizione riccionese.
Inoltre, non si possono certo trascurare i fantastici menù di pesce dei ristoranti, l’originalità delle panchine a barca, la musica, il sorriso dei Pr delle discoteche che fermano per pubblicizzare le varie discoteche del posto e quella brezza romagnola che ti accarezza e ti accompagna ogni volta che passi lì.
Viale Ceccarini è magica, non perché sia una zona frequentata da vip o perché si trova a Riccione. Puoi semplicemente fantasticare sul fatto che, con i profumi e con il cuore, in fondo sei ancora ad Arcione.

Lo Shopping in Viale Ceccarini

Nel cuore di Riccione si trova il maestoso Viale Ceccarini, che prosegue da una
parte con il lunghissimo Viale Dante. Entrambi sono considerati un vero e
proprio centro commerciale all’aperto. Le vie pedonali attraversano La Perla
Verde dell’Adriatico con gallerie di negozi, boutiques e stores delle migliori
griffes nazionali ed internazionali. Ne citiamo solo alcuni come Iceberg,
Gaudenzi Moda, Rebecchi, Moschino, Armani… Negli ultimi anni si sono poi
aggiunti grandi catene di negozi di Bershka e Stradivarious.
Se si è alla ricerca di capi firmati della moda italiana, abiti da uomo, tailleur,
vestiti eleganti persino su misura, giacche, abiti da sposa e tanto altro ancora,
Riccione è il posto ideale. Qui, infatti, troverete abbigliamento dei più conosciuti
stilisti italiani ed internazionali.
Qui si hanno grandi possibilità di acquisti a prezzi veramente concorrenziali nei
diversi spacci aziendali, centri commerciali e magazzini presenti sul territorio e
nella Riviera.

La storia di Viale Ceccarini

Siamo alla fine del 1800, quando con la diffusione della tubercolosi, furono costruite, in prossimità del mare e vicino all’attuale viale Ceccarini, delle strutture per ospitare i bambini malati. In un secondo momento, per merito dei contributi della famiglia Ceccarini, fu realizzato anche un ospedale. La cittadina, che fino ad allora si chiamava Arcione, prese il nome di Riccione, riqualificandosi anche per la nascita del porto canale e di un bellissimo parco per i bambini.
L’11 ottobre 1911, il viale Viola, che dall’ospedale portava al mare, fu rinominato Viale Maria Ceccarini, per celebrare la moglie del dottor Giovanni Ceccarini.

La strada del Viale fu ampliata e pavimentata nel 1925, e dotata di un sistema fognario e di un fondo stradale adeguato circa quindici anni dopo. L’anno successivo furono piantati oltre un centinaio di pini per creare delle zone d’ombra lungo il viale. Con lo sviluppo della città e del viale, Riccione ha acquistato sempre più importanza e il centro è diventato un importante punto di riferimento sia in Italia sia all’estero.
Negli anni’30, Mussolini fu il primo a visitare il viale. Dopo la seconda guerra mondiale la città iniziò ad attirare un gran numero di turisti di nicchia e alla fine ebbe una grande evoluzione diventando il cosiddetto ” Montenapoleone” del Mare Adriatico.
Dagli anni ’70, il viale è diventato un conosciuto e popolare quartiere pedonale. Il punto di riferimento più rappresentativo della città, è anche la sede del Palacongressi, il celebre palazzo dove si svolgono le conferenze. Oggi Riccione e Viale Ceccarini sono celebri per le grandi firme della moda.

Da quel momento però ci sono stati tantissimi altri cambiamenti: La via è diventata pedonale, è stata allargata e sono fioriti degli elegantissimi negozi e boutiques. Nel periodo della guerra divenne famosa per la frequentazione di politici e vips, e la tradizione non si è dimenticata di tutto ciò. Infatti, ancora oggi, passeggiare per viale Ceccarini è uno dei desideri di molte persone dello spettacolo e non solo.